Fondi, incursioni vandaliche a scuola e assembramenti: il sindaco richiama ragazzi e genitoriovani

Dopo i danni all'Ic Amante: "Responsabili ripresi dalle telecamere saranno identificati"

FONDI – Tre incursioni vandaliche consecutive in tre giorni nei locali dell’istituto comprensivo “Enrico Amante” accompagnata ad un aumento dei contagi dovuto anche al mancato rispetto delle restrizioni. per queste ragioni è in corso  un incontro con le forze dell’ordine. Il sindaco Beniamino Maschietto ha chiesto che i responsabili, ben visibili dalle telecamere, vengano identificati al più presto. Ma non solo: il primo cittadino ha chiesto anche maggiori controlli nei luoghi in cui i giovani continuano ad assembrarsi, rivolgendo un appello ai genitori affinché si impegnino maggiormente per far rispettare ai propri figli le restrizioni e il coprifuoco.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto