politica

Leonardo Majocchi è il presidente dei Giovani democratici di Latina

Elezione all'unanimità

LATINA – L’Assemblea congressuale dei Giovani Democratici della Federazione di Latina  ha decretato – all’unanimità – l’elezione di Leonardo Majocchi alla carica di segretario provinciale. “A seguito di un corposo dibattito e contributi esterni, e di una positiva e giovane partecipazione, il neo eletto segretario ha tenuto ad esplicitare l’indirizzo politico dell’organizzazione: essere oggi la più grande organizzazione giovanile progressista del paese, anche nei territori, vuol dire assumere sulle proprie spalle il peso delle fratture e delle responsabilità sociali ad esse connesse”, scrivono in una nota.

L’obiettivo è “Ricostruire un tessuto politico e sociale d’avanguardia diffuso, che dovrà impegnarsi in ogni luogo per il diritto alla città, ridefinendo ovunque criteri di partecipazione pubblica con il cittadino e i suoi bisogni al centro, organizzandosi su basi molecolari e di mutualismo, aprendosi ai movimenti di lotta per l’ambiente, femministi, per i diritti e a quelli studenteschi. Una federazione radicata ed al centro dei processi sociali e politici, in grado di creare un tessuto di studenti, lavoratori e giovani amministratori diffuso, e aperta al mondo del volontariato e del civismo progressista, anche di governo. Dalla costruzione di un’organizzazione giovanile forte, viva e punto di riferimento, ne andrà anche della qualità della proposta, dell’elaborazione, della strategia e del radicamento del Partito Democratico diffuso”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto