chiusi gli accertamenti

L’incidente mortale a Pontinia, lunedì i funerali di Giacomo Truini

Il sindaco Medici: "Un'altra terribile perdita per la nostra città"

PONTINIA – “Un’altra terribile perdita per la nostra Pontinia. Le parole servono a poco in questi momenti. Giacomo descritto come un ragazzo meraviglioso da chiunque abbia avuto la fortuna di conoscerlo. La comunità intera si stringe in un commosso abbraccio al profondo dolore della famiglia Truini”.

Lo ha scritto, il sindaco di Pontinia Carlo Medici addolorato per la tragica fine di Giacomo, il 19 enne morto venerdì sera in un incidente stradale avvenuto al km 82 dell’Appia mentre rientrava a casa. Chiusi gli accertamenti medico legali, la salma del ragazzo è stata restituita alla famiglia e domani, lunedì 1 febbraio, alle 10,30 nella chiesa della Sacra Famiglia saranno celebrate le esequie.

La polizia stradale di Terracina che ha ricostruito il sinistro ha rilevato che l’auto guidata da Giacomo procedeva a forte velocità, ma non si esclude che una sterzata improvvisa, forse per evitare un cane, poi trovato morto a poca distanza dal luogo dell’incidente, possa aver causato l’uscita di strada che è stata ancora più drammatica proprio perché avvenuta oltre i limiti previsti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto