sequestro di persona e violenze

Accetta di rivedere il suo ex, lui la chiude in casa e la picchia per ore: arrestato un 32enne di Fondi

La donna fugge e arriva a Cisterna dove racconta tutto

CISTERNA – Aveva accettato di rivedere il suo ex per un chiarimento, pregata da lui che sembrava pentito, una giovane donna è invece finita in ospedale con una prognosi di 40 giorni, picchiata selvaggiamente da un 32enne di Fondi che è stato arrestato dai carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia con l’accusa di lesioni aggravate, maltrattamenti e sequestro di persona. La vittima del pestaggio, soccorsa da un amico che l’ha trovata in una stazione di servizio nei pressi di Cisterna e ha chiamato il 118, era riuscita a fuggire da casa del suo ex dopo ore in cui, trattenuta contro la sua volontà nell’abitazione a Fondi,  era stata massacrata: un trauma polmonare con versamento pleurico, costole rotte, traumi, contusioni ed ecchimosi di vario genere, l’esito. La donna, letteralmente terrorizzata, quando ha visto che lui si era distratto, è uscita da casa, ha preso l’auto e disperata ha guidato  fino a Cisterna, lontano da lui, per mettersi in salvo. Poi i soccorsi e l’arresto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto