la cattura

Latitante arrestato a Latina, in albergo in incognito, smascherato dalle telecamere interne

In manette anche i due amici che lo hanno coperto

LATINA – La Polizia ha arrestato oggi anche i due fiancheggiatori del latitante romeno catturato ieri dalla Squadra Mobile di Latina per aver pianificato nel suo paese l’omicidio di un giornalista poi sventato. Per questa ragione l’uomo era stato condannato a 20 anni di reclusione e si era reso irreperibile. L’accusa nei confronti di un 44enne e di un 30enne, entrambi romeni , è quella di avere favorito la latitanza dell’uomo per il quale era attivo un mandato europeo. I due infatti, evidentemente ben consapevoli dello status di ricercato dell’amico, hanno prenotato due stanze con i propri documenti  pagando in contanti e usando uno stratagemma per eludere il controllo degli addetti alla registrazione presenti nella reception dell’hotel. L’uomo è stato comunque ripreso e riconosciuto dalle telecamere interne dell’albergo mentre si spostava dalla sua camera a quella dei suoi connazionali.

I due fermati sono attualmente detenuti nelle camere di sicurezza della questura in attesa di essere giudicati domani per direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Giugno: 2021
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto