attualità

Ventotene, tutti gli appuntamenti ancora in programma per il seminario federalista europeo

Fino a sabato studenti e docenti sull'isola

VENTOTENE – Dopo la visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri sull’Isola di Ventotene, prosegue il 40esimo seminario per la formazione federalista europea. Sempre ieri sera, alle ore 22.30 si è tenuta la celebrazione del Patto di Amicizia per la costituzione della “Rete delle isole europee del Mediterraneo” con il sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro e il sindaco di Lampedusa: Totò Martello. Dopo il dibattito, un concerto di musiche del Mediterraneo per suggellare il Patto di Amicizia con il chitarrista Piero Viti e il percussionista Marzouk  Mejri.

Questa sera alle 21.30, a cura dell’Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli in collaborazione con il Movimento Federalista Europeo e la Libreria Ultima Spiaggia, in piazza Castello si terrà la presentazione del volume con gli Autori Gianni Pittella e Federico Bonomi “Europa oltre le regole”, un nuovo patto per tutelare il bene comune e realizzare un’unione dei cittadini. Ne discutono Francesco Tufarelli, Dipartimento delle Politiche europee, Luisi Trumellini, segretaria nazionale, Movimento Federalista Europeo.

Domani una bella inziativa dal titolo “Un Manifesto, un’isola. Ventotene. Una rotta e una mappa da custodire, per una nuova resilienza e una nuova ripresa”. Si tratta di un attraversamento con 2 kayak denominati “Altiero” e “Ursula” del tratto di mare che abbraccia l’isola di Ventotene e di Santo Stefano, fino a compiere il numero “8”, in onore degli Ottant’anni del Manifesto di Ventotene. Con Marco Senesi e Fabio Di Spigno. Partenza da e rientro al Porto romano entro le ore 9,15.

Alle ore ore 21.30 presso la Libreria Ultima Spiaggia in Piazza Castello, a cura dell’Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli, in collaborazione con la Libreria Ultima Spiaggia, si terrà la presentazione del volume: “Il Manifesto di Ventotene e il Seminario. 40 anni di formazione federalista”. Intervengono: Gerardo Santomauro, sindaco di Ventotene, Gabriele Panizzi, vice presidente, Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli, Giorgio Anselmi, presidente, Movimento Federalista Europeo e Mario Leone, direttore, Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli. Modera la collega Roberta Sottoriva. A seguire in piazza Castello la Proiezione del documentario “Buon Vento” diretto da Andrea Caciagli. Nato da un’idea della Gioventù Federalista Europea (GFE), racconta l’esperienza del Seminario di formazione federalista che si tiene a Ventotene. Il documentario, realizzato dalla GFE in collaborazione con l’Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli, ha ricevuto il  patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Ventotene ed è stato co-finanziato grazie al progetto Y-FED, promosso dagli Young European Federalists nell’ambito del programma Erasmus+.

Subito dopo celebrazione del Patto di Amicizia per la costituzione della “Rete dei Comuni italiani che hanno avuto propri concittadini, eroi del Risorgimento italiano, confinati a Santo Stefano e a Ventotene in epoca borbonica”. Illustra la scelta strategica dei “Patti di Amicizia della Memoria” il sindaco Gerardo Santomauro

Il ruolo e il comportamento di Salvatore Morelli: ne discutono la prof.ssa Filomena Gargiulo, il prof. Paolo Cutolo, il dott. Anthony Santilli, di Ventotene, e la prof.ssa Colombari studiosa del personaggio e in rappresentanza del Comune di Carovigno. Partecipano alla tavola rotonda una rappresentanza del Comune di Bomba in ricordo di Silvio Spaventa. Proiezione di musica pugliese: la Notte della Taranta  in onore degli ospiti pugliesi. Coordina l’iniziativa Renato Di Gregorio, delega  Progetto Europa di Ventotene

Giovedì alle ore 21.00 Mensa “E” (Europa), cena in piazza Castello – I cittadini, i turisti e i seminaristi insieme per gli 80° anni del Manifesto di Ventotene (se le condizioni sanitarie lo consentiranno), segue la presentazione delle nuove pubblicazioni Ultima Spiaggia.
– L’ABC dell’Europa di Ventotene. Piccolo dizionario illustrato.
– 3 edizioni bilingue del Manifesto di Ventotene con le presentazioni di Josep Borrell (inglese), di Enrico Letta (francese) e di Emma Bonino (arabo). Intervengono: Silvia Costa, Giulia Del Vecchio, Lucio Levi, Fabio Masi e Nicola Vallinoto.

Sabato 4 settembre “La formazione del sistema partitico europeo”, seminario dalle 10 – 13 presso la scuola Altiero Spinelli con saluti e introduzione di Gerardo Santomauro, Sindaco di Ventotene, Vito Borrelli, Vice Capo  Rappresentanza in Italia della Commissione europea e Mario Leone, Direttore dell’Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli. Sono previsti gli interventi di Lucio Levi, Direttore di The Federalist Debate sul tema “Attualità della profezia del Manifesto di Ventotene sulla linea di divisione tra partiti progressisti e reazionari”; Sergio Fabbrini, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche presso la LUISS Guido Carli con “Il sovranismo e l’integrazione europea”; Luca Carrieri, Ricercatore, Università di Siena con “Politicizzazione e linee di divisione nei sistemi partitici Europei” e infine Gianfranco Pasquino, Professore emerito di scienza politica, Università di Bologna.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto