il video

Circeo, cittadini “sentinelle” per combattere l’invasione dello Xylosandru

Il Parco nazionale del Circeo illustra il progetto Samfix

SABAUDIA – È stato pubblicato sul canale YouTube del Parco Nazionale del Circeo, il documentario del progetto SAMFIX (SAvingMediterraneanForests from Invasion of Xylosandru sbeetles and associated pathogenic fungi), cofinanziato dal programma LIFE dell’Unione Europea con l’Ente Parco nazionale del Circeo capofila. Realizzato dal documentarista e videomaker Alessandro di Federico, illustra i principali operatori dei partner italiani che hanno aderito al progetto e le azioni messe in campo in questi anni per contrastare l’invasione dello Xylosandrus, insetto di origine aliena presente negli habitat naturali che circondano il Mediterraneo.

“Le specie di questo insetto, originarie dal sud est asiatico, sono associate a specie di funghi patogeni che trasportano su appositi organi, creando danni ai rami e ai tronchi degli alberi”, si legge in una nota del Parco NazIonale del Circeo che, in sinergia con i dipartimenti DAFNE (Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali) e DIPAF (Dipartimento per la Innovazione nei sistemi biologici, agroalimentari e forestali) dell’Università degli Studi della Tuscia, la Regione Lazio, Terrasystem e lo studio Van Lejen, in questi anni ha messo a punto dei protocolli di prevenzione e di monitoraggio mirati al contrasto dello Xylosandrus, per tutelare i fragili ecosistemi presenti nel Parco Nazionale del Circeo e i Parchi regionali limitrofi.

PER SAPERNE DI PIU’ – La Regione Lazio, responsabile dell’azione E2 di Life Samfix, ha affidato alla cooperativa sociale “Le mille e una notte” l’incarico per svolgere una serie di attività con l’obiettivo di illustrare il progetto, evidenziando in particolare le attività di monitoraggio che si svolgono nei 5 Parchi e  Riserve della Regione Lazio (Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi, Parco Monti Aurunci, Parco Riviera di Ulisse, Parco Castelli Romani e Riserva Tor Caldara) e nelle stesse aree naturali protette, attraverso visite guidate tematiche. Le iniziative si rivolgono a un pubblico generico, a scuole e ad associazioni.
In provincia di Latina la prossima attività in programma sarà nel Parco Naturale Riviera di Ulisse il 15, il 16 o il 17 dicembre 2021 (con le scuole secondarie di secondo grado).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto