blitz dei carabinieri

Terracina, sequestrati 6 kg di bulbi di papavero da oppio e 22mila euro in contanti

Arrestati due cittadini indiani

TERRACINA  – Oltre 6 kg di bulbi di papavero da oppio sono stati sequestrati a Terracina dai carabinieri. I militari, nel corso dei controlli disposti dal comando provinciale, hanno fermato nel centro della città un cittadino indiano con un borsone che è risultato contenere oltre un kg di stupefacente suddiviso in dieci buste termosaldate. Il controllo è stato poi esteso a un connazionale ed è stato proprio da questa successiva perquisizione, nel furgone e nell’abitazione dell’uomo, che sono stati trovati gli altri cinque chili bulbi, anche questi suddivisi in “dosi”: 110 grammi per ogni confezione e un totale di 44 buste termosaldate già pronte per essere vendute. Trovati nell’abitazione anche 22mila euro in contanti, in tagli da 20 e da 50 euro. Lo stupefacente e le banconote sono stati sequestrati. Per i due è scattato l’arresto ed è stato disposto il processo per direttissima.

Nel corso dell’operazione è stato individuato e arrestato anche un terzo connazionale su cui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Velletri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto