Il 9 settembre fuori il nuovo singolo di Tiziano Ferro con Brunori Sas e Dimartino: “La vita Splendida” – Luna Notizie – Notizie di Latina
musica

Il 9 settembre fuori il nuovo singolo di Tiziano Ferro con Brunori Sas e Dimartino: “La vita Splendida”

L'annuncio sui social dei due cantautori

LATINA – Uscirà il 9 settembre il disco apripista del nuovo album di Tiziano Ferro “La vita Splendida” in cui collabora per la prima volta con Brunori Sas, al secolo Dario Brunori. E’ stato proprio il cantautore calabrese, polistrumentista e produttore discografico italiano, ad avere l’idea di collaborare con il collega di Latina.

“Mi è venuta fuori mentre guardavo in tv il suo documentario: “Ferro” – scrive Brunori in un post – .Mi aveva particolarmente colpito il suo coraggio nel mettersi a nudo, nel condividere la propria fragilità in modo spontaneo, senza filtri, veicolando al contempo l’importanza di rialzarsi dopo le inevitabili cadute della vita. Con Nino Dimartino avevamo già buttato giù una prima bozza de “La vita splendida” e più andavo avanti nella visione del documentario, più mi sembrava perfetta per la voce e il racconto di Tiziano. Così, senza pensarci troppo, ho preso il telefono e gli ho scritto un messaggio. Da lì in poi è stato un susseguirsi di videochiamate sull’asse Los Angeles/Cos Angeles, email, provini, rimaneggiamenti, fino ad arrivare alla versione definitiva del pezzo di cui andiamo anzichenò fieri. Felice che Tiziano lo abbia scelto come brano apripista per il suo nuovo album. Gli auguro il meglio, di cuore. Buona vita splendida a lui e, perché no, anche a tutti noi!”

Un ritorno molto atteso dai fan di tutto il mondo. Il brano scritto a sei mani apre la strada al prossimo disco di Tiziano Ferro in uscita l’11 novembre che si intitolerà “Il mondo è nostro” (Virgin Records/Universal Music Italia).

Tiziano Ferro, lanciando l’uscita del brano sul suo profilo, pubblica anche le parole di una strofa:

“Ma una vita così
io la voglio lo stesso
una vita così
A pensarci mi vengono i brividi
Ma io la voglio cantare
anche quando
l’orchestra scompare”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto