IN SCENA CANALE MUSSOLINI
Ultime prove a Latina prima del debutto

Shares
L'attrice di Latina, Marina Biondi

L’attrice di Latina, Marina Biondi

LATINA – Ultime prove a Latina per lo spettacolo teatrale ispirato al romanzo dello scrittore pontino Antonio Pennacchi, vincitore del Premio Strega nel 2010, tradotto anche per il mercato estero: andrà in scena domenica 30 giugno 2013, alle ore 21.00 nei Giardini del Palazzo Comunale di Latina e resterà in cartellone fino a giovedì, 4 luglio.  Diretti da Clemente Pernarella sono al lavoro Melania Maccaferri, Marina Biondi e Giorgio Colangeli (quest’ultimo vincitore del Nastro d’argento come migliore attore non protagonista, per “La Cena” regia di E. Scola).

“La scelta dello spettacolo all’aperto in un luogo simbolo della città non è certo casuale, così come, la data del 30 giugno (giorno della posa della prima pietra di Littoria)”, spiegano dalla “Lestra” e “Latitudine Teatro” le due realtà culturali che hanno firmato la trasposizione per il teatro dell’opera (grazie ad un finanziamento della Regione Lazio).

Il lavoro è durato oltre cinque mesi ed è pronto a debuttare costruito a più fasi su drammaturgia e recitazione curate da Clemente Pernarella e Stefano Furlan “con l’intento  – spiegano i due registi  – di rilevare la forte aderenza del significato che tale romanzo ha assunto nella storia della città proprio nell’anno in cui ricorre l’Ottantesimo anniversario della sua Fondazione”.

Foto di  ALLESSANDRO MARCHIONI

Foto di ALLESSANDRO MARCHIONI

«L’impresa di portare “Canale Mussolini” sul palco incute un po’ di timore, il progetto è difficile e ambizioso, ma ringrazio Antonio Pennacchi per avermi dato questa emozionante possibilità», ha detto l’attore Colangeli (in foto con Melania Maccaferri)

 Biglietti: 18 euro intero, 15 ridotto. INFO: 0773/1761425 – 333/2854651 – info@latitudineteatro.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto