LATITANTE CAMPANO ARRESTATO
Si nascondeva a Terracina

Shares

carabinieri1TERRACINA E’ stato catturato a Terracina dai Carabinieri di Castello di Cisterna il latitante Giovanni Castiello, 40 anni, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto elemento di spicco del clan camorristico dei Moccia. E’ accusato di associazione di tipo mafioso, estorsione e di detenzione e porto illegali di armi. Dopo lunghe indagini, i carabinieri l’hanno individuato seguendo i movimenti della cognata, in una villetta di Terracina, dove poi è scattato il blitz. Al momento dell’intervento nella casa c’erano il ricercato, la cognata e i tre figli di quest’ultima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto