OPERAI MORTI A LAMEZIA, ANCORA ATTESA
Le salme rientreranno martedì, funerali il 18

(Foto da Facebook)

(Alessandro Fanella, foto da Facebook)

LATINA – Slitta ancora il rientro delle salme di Alessandro Fanella e Daniele Gasbarrone, i due operai di Cori e Sonnino morti in un incidente sul lavoro alla Ilsap Biopro di Lamezia Terme, giovedì scorso. La magistratura che sta coordinando le indagini sull’esplosione del silos non ha ancora autorizzato la restituzione dei corpi alle famiglie e il rientro a casa dovrebbe avvenire probabilmente domani.

Intanto i due centri lepini hanno proclamato lutto cittadino nel giorno delle esequie. I funerali di Fanella sono già stati fissati per mercoledì 18 settembre alle ore 15 presso la Chiesa di San Giovanni Battista a Giulianello.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto