RIFIUTI ELETTRONICI GARA TRA SCUOLE
Parte a Latina il progetto Raee
1500 gli studenti coinvolti

rifiuti-elettronici_77319LATINA – Sono sedici in tutto le scuole di Latina coinvolte nel progetto Raee, un progetto di sensibilizzazione sulla corretta gestione di rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Tra i 1500 ragazzi che parteciperanno sarà gara a chi riuscirà ad evitare che cuffiette, videogiochi, vecchie radio, pc, stampanti, cellulari e apparecchi di ogni tipo che in famiglia non vengono più usati, finiscano nella normale pattumiera e quindi in discarica. Verranno invece lasciati in appositi contenitori posizionati all’interno delle scuole e poi ritirati dagli addetti del servizio igiene urbana, i quali si occuperanno della gestione trasportandoli al centro di raccolta comunale.

“Un’attività di micro raccolta della durata di due settimane – ha spiegato il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi agli studenti riuniti al Teatro Ponchielli della Scuola media Volta per la presentazione dell’iniziativa – per insegnarvi a differenziare sin da piccoli, perché solo così avremo un ambiente migliore e bollette più basse”.

ASCOLTA Di Giorgi

di giorgi differenziata lungo

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto