LATINA CALCIO A SCUOLA
“Un giorno per la nostra città”

scuola media cenaLATINA – Lunedì 24 febbraio tutte le squadre di Serie B Eurobet dedicheranno la propria giornata ai bambini della loro città all’interno dell’iniziativa “Un giorno per la nostra città”. Mille persone, fra atleti, tesserati e staff tecnico saranno i protagonisti di attività, concordate con le Amministrazioni Comunali, che si svolgeranno nel medesimo giorno in scuole, ospedali, comunità di minori e oratori. L’evento promosso dalla Lega Serie B, con il patrocinio dell’Associazione Italiana Calciatori, dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, prevede che ognuna delle 22 Società dedichi un giorno al mese alla propria città, da febbraio a maggio, impegnandosi a realizzare iniziative a favore dell’infanzia, la terza età, i diversamente abili e il decoro urbano.

Non sarà da meno, naturalmente, l’Us Latina Calcio, società da sempre vicina alle cause socialmente utili e pronta, anche stavolta, a mobilitarsi a pieno organico e cercare di regalare una giornata di sorrisi e di giochi ai ragazzi del centro minori di via Legnano. Per l’occasione ci saranno davvero tutti. Dopo il raduno che si terrà presso il centro di via Legnano, i ragazzi, insieme ai giocatori, si sposteranno nella vicina struttura della scuola media Giovanni Cena di via Lepanto. Alle 18, nell’aula magna, verrà presentata al pubblico l’iniziativa con il saluto del sindaco di Latina Giovanni di Giorgi e quelli della presidentessa Paola Cavicchi e dei vice Pasquale Maietta e Fabrizio Colletti. A chiudere gli interventi l’ospite d’onore, ovvero il direttore generale della Lega Serie B Paolo Bedin. Poi via al divertimento con partite di tennistavolo e calcio balilla che vedranno ogni giocatore del Latina affiancare un ragazzo del centro minori, con gli istruttori qualificati dell’A.S.D. Tennis Tavolo Sport club Latina per il ping pong e A.S. D. Pontina Calcio Balilla per il classico biliardino, che li seguiranno per insegnare loro regole e trucchi. Tra una partita e l’altra ci sarà anche la possibilità da parte dei curiosi e degli appassionati che potranno assistere a tutto l’evento, di scambiare qualche parola con i campioni nerazzurri, tra qualche fotografia e autografo di rito. Il tutto concluso con l’estrazione a sorte di una maglietta del Latina Calcio autografata tra tutti i partecipanti che abbiamo gareggiato con fair play.

L’iniziativa sarà quindi organizzata in sinergia tra Comune di Latina e Us Latina Calcio con un ringraziamento per la disponibilità alla Scuola Media Giovanni Cena e A.S. D. Pontina Calcio Balilla e A.S.D. T.T. Sport club Latina per la logistica.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto