Rapidoo, domani la sfida più importante del campionato

Nell'incontro a Potenza il Latina Calcio a 5 cerca la promozione

FotografoLATINA – Allenamento di buon mattino, pranzo nel cuore della città e poi via verso Potenza, dove domani (sabato 12 aprile) la Rapidoo Latina Calcio a 5 potrebbe riscrivere la propria storia, centrando la storica promozione in serie A1. Domani (sabato 12), alle ore 16, al “PalaPergola”, i nerazzurri di Giampaolo dovranni vincere l’ennesima partita di questa straordinaria stagione, per festeggiare la promzione diretta in A1. Di contro ci sarà un Potenza che si giocherà le ultime speranze di restare in A2. La sfida in questione sarà diretta dai signori Merenda di Reggio Calabria e Di Guilmi di Vasto, coadiuvati dal cronometrista, il signor Strati di Bari. “Non vedo l’ora che la partita cominci – ha tenuto a precisare questa mattina (venerdi 11 aprile), al termine della rifinitura, il tecnico Giampaolo – Questa è stata la settimana più lunga della mia vita, ma è bello così. Del resto – ha proseguito l’allenatore nerazzurro – sono sedici anni che aspetto un momento come questo. Sarà dura, ma noi siamo pronti. I ragazzi si sono allenati con cura, senza tralasciare assolutamente nulla. Domani mattina (sabato 12 aprile) ripasseremo il Potenza al video e, poi, tutti in campi per una partita che, immagino, a Latina attendono con ansia. Almeno i nostri tifosi, ai quali vogliamo regalare questa promozione. A loro, come a noi stessi ma, soprattutto, al nostro presidente. Il nostro primo tifoso, la persona che più di ogni altra, merita di vivere questa gioia”. La Rapidoo, dunque, è pronta a sfidare il Potenza per riscrivere la propria storia. E, molto probabilmente, lo farà con in porta Simone Chinchio. Il giocatore è tornato a lavorare tutta la settimana con il gruppo e, dunque, è a disposizione del tecnico Giampaolo. “Sto monitorando la situazione dall’inizio di questa settimana. Valuteremo insieme quello che bisognerà fare. Ho ancora del tempo, prima di decidere, ma è chiaro mi fa piacere averlo di nuovo con noi. Sanno tutti quanto io tenga a Chinchio, come a tutti i giocatori che hanno disputato una stagione incrediile. Decideremo insieme al resto dello staff tecnico”. Il viaggio della speranza della Rapidoo Latina Calcio a 5 è iniziato oggi (venerdì 11 aprile) alle 14.30 dal piazzale antistante il PalaBianchini. Un viaggio che, nelle speranze di tutti, dovrebbe portare, domani intorno alle 18, alla promozione in serie A1. Una promozione che, come dicevamo prima, tutta la città attende, in particolare i tanti tifosi che in questi cinque anni di presidenza La Starza, si sono affezionati e non poco alla squadra nerazzurra, riempiendo sempre il PalaBianchini. “Siamo vicini alla realizzazione di un sogno, ma dobbiamo vincere ancora una partita ed io non mi fido di nessuno”, queste le parole che il presidente La Starza ha ripetuto più volte durante la settimana più lunga della storia del club.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto