Ugl, una donna alla guida dei Metalmeccanici

E' la pontina Maria Antonietta Vicaro

vicaroLATINA – E’ una donna pontina, Maria Antonietta Vicaro, 48 anni,  il nuovo segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici. Guiderà la Federazione che rappresenta i lavoratori di uno dei più importanti comparti industriali italiani. A votarla all’unanimità è stato il Consiglio nazionale dell’Ugl Metalmeccanici che si è tenuto oggi a Roma presso il Centro Congressi Cavour.

 “Considero quello di oggi un punto di partenza, e non di arrivo”, ha detto Vicaro che ha già ricoperto il ruolo di segretario provinciale del sindacato. “L’impegno è quello di coinvolgere e motivare la nostra squadra di lavoro, fatta di segretari territoriali, membri dei direttivi, e iscritti, per continuare ad essere un’organizzazione sindacale in grado di dare risposte adeguate rispetto ad uno scenario economico e sociale in veloce mutamento. Ciò vale in particolare nel nostro comparto, purtroppo interessato da numerose crisi e delocalizzazioni, come dimostrano le vertenze Electrolux, Indesit, Micron e ThyssenKrupp. Per questo chiediamo stabilità politica e interventi coraggiosi, e continueremo a dar voce a chi ha bisogno di far valere i propri diritti”.

LA CARRIERA NEL SINDACATO –  Il percorso sindacale di Vicaro inizia nel 2007, quando viene eletta come Rsu e Rls presso la Selex-Es di Cisterna di Latina. Nel 2009 assume l’incarico di segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Latina, e nel 2010 di segretario responsabile dell’Ugl di Latina. Nello stesso anno, entra a far parte della segreteria nazionale dei Metalmeccanici come vice segretario nazionale con delega a Finmeccanica e, successivamente, al Welfare e alle Politiche del Lavoro.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto