Cerotto nella “bomba”, in corso accertamenti del Nas

Nas

Nas

LATINA – Il Nas di Latina sta svolgendo accertamenti in due aziende dolciarie una di Latina l’altra della provincia dopo l’episodio segnalato ieri da una donna che ha trovato un cerotto sporco di sangue nel cornetto che lei e la figlia piccola stavano mangiando in un bar del capoluogo. Era stata proprio la bambina a rifiutare il prodotto perchè era duro. I carabinieri del nucleo antisofisticazione hanno individuato i fornitori dell’attività e ora sono in corso le indagini per identificare quale dei due sia il responsabile dell’accaduto.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto