Primo raduno settore giovanile Latina Basket

Shares

young-power-640x360

LATINA – Primo raduno di stagione per il settore giovanile della Latina Basket nella palestra Vittorio Veneto a Latina. Lucio Benacquista, presidente della società, ha dato il benvenuto ai 150 atleti nerazzurri ed ai loro genitori, circa 200, intervenuti  alla riunione organizzativa di inizio stagione e ripresa attività. Presente tutto lo staff tecnico e dirigenziale delle giovanili a partire da Sergio Tricarico, Team Manager della prima squadra e responsabile del settore giovanile, proseguendo con Renato Sabatino direttore tecnico, Dante Morandi e Nicoletta Esposito dirigenti nerazzurri. Sono stati presentati  i singoli atleti dei vari gruppi, che spaziano dagli Under 13 agli Under 19, ed i loro rispettivi allenatori: Tommy Morassi, Marco Guratti, Paolo Pascarelli e Benedetto Avvisati. In un’ottica di crescita costante, la Latina Basket ha incrementato lo staff tecnico inserendo due ulteriori coach: Fabio De Bernardis e Mauro Giancarli, quest’ultimo sarà legato prevalentemente per il minibasket, ma collaborerà anche con le squadre giovanili impegnate nei vari campionati.

«Siamo pronti per riprendere l’attività del settore giovanile anche se in leggero ritardo rispetto alla stagione precedente, – dichiara Sergio Tricarico – ma in questo periodo siamo stati impegnati nel supportare la Nazionale Under 16 che abbiamo avuto il privilegio di ospitare nella nostra palestra. Contiamo di iniziare subito a lavorare con il preparatore fisico del settore giovanile Marco Ranalli – prosegue il responsabile nerazzurro – che nel corso di questa stagione coadiuverà anche il preparatore della prima squadra. Abbiamo tante squadre, parteciperemo a vari campionati e sono inoltre in programma numerosi tornei ed eventi per i nostri ragazzi. Lavoreremo sodo per poter raggiungere, come nella passata stagione, traguardi importanti che diano lustro al basket pontino. A tal fine abbiamo anche stipulato accordi di collaborazione con altre società sportive del territorio come il Basket Sezze, il Basket Sermoneta e la Bull Basket Latina. Siamo in continua evoluzione ponendoci obiettivi sempre più ambiziosi e lavorando con passione ed entusiasmo.»

Il Direttore Sportivo Luca Rallo ha invitato a partecipare al raduno anche i due giocatori americani della prima squadra: Kyle Austin ed Anthony Fisher. Accolti con entusiasmo i due atleti statunitensi hanno socializzato con i ragazzi presentandosi, rispondendo alle domande dei giovani cestisti pontini e scattando fotografie insieme a loro. I due nerazzurri d’oltreoceano hanno dichiarato di trovarsi già molto bene a Latina e di avere grande voglia di disputare un buon campionato e soprattutto di vincere portando in alto il nome della Latina Basket. In modo particolare Anthony ha invitato tutti ad essere sempre presenti alle partite della prima squadra perché il tifo del pubblico è uno stimolo molto forte per i giocatori.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto