Anziano truffato a Latina, allarme dell’Agenzia delle Entrate

agenzia_entrate_ufficioLATINA – L”Agenzia delle Entrate lancia l’allarme truffe dopo il caso dell’anziano raggirato a Latina da finti funzionari dell’Ente. “Si spacciano per funzionari del Fisco incaricati di riscuotere “a domicilio” somme dovute all’Agenzia delle Entrate. L’Agenzia ricorda che i propri funzionari possono entrare nelle abitazioni esclusivamente previa autorizzazione del magistrato ed esibendo l’incarico di accesso rilasciato dalla struttura di appartenenza”.

La direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate del Lazio invita, inoltre, le potenziali vittime a denunciare ogni tentativo di raggiro, rivolgendosi quanto prima a qualsiasi ufficio delle Entrate e alle forze di polizia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto