Casa cantoniera Borgo Sabotino, contratto dopo le verifiche

casa_cantoniera_LATINA – I lavori per il recupero della Casa cantoniera di Borgo Sabotino, sede dei “Guardiani idraulici del Consorzio di Bonifica di Littoria”, sono stati aggiudicati e sarebbero dovuti iniziare a settembre. Al momento della stipula del contratto con la ditta vincitrice e in seguito ai controlli della documentazione raccolta, “si è reso necessario provvedere ad ulteriori verifiche – scrive il Comune in una nota –  di cui si sta occupando l’Ufficio Gare del comune di Latina. Una volta raccolte tutte le informazioni si procederà con la stipula del contratto e alla conseguente apertura del cantiere, a sua volta vincolata però alla conclusione della procedura per la nomina del direttore dei lavori e del responsabile per il collaudo, iter attualmente in fase di espletamento da parte degli uffici Lavori Pubblici”.

“Il rallentamento nell’attuazione del progetto – spiega Di Giorgi –  è dovuto solamente a problemi di ordine amministrativo causati dalla eccessiva burocrazia. Credo che siamo ormai in dirittura di arrivo e la città di Latina e Borgo Sabotino avranno al più presto una struttura di grande fruibilità e flessibilità nei servizi, interamente a disposizione degli abitanti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto