Senza patente e con i documenti falsi, 5 denunce sulla Pontina

Sono tutti stranieri, uno anche con falsa identità

pontinaAPRILIA – Guidavano auto sportive di grossa cilindrata, tutti senza patente e con documenti falsi. Sono cinque, di diverse nazionalità, gli automobilisti fuorilegge sorpresi negli ultimi giorni dalla Polizia stradale di Aprilia sulla Pontina: un serbo in Italia senza fissa dimora e con falsa identità;  un marocchino residente a Nettuno, un bulgaro che vive ad Anzio, un tunisino e un romeno residenti entrambi ad Aprilia, di età compresa tra i 56 e i 31 anni. Tutti sono stati denunciati a piede libero per guida senza patente e uso di atti falsi. Per gli extracomunitari non in regola con il permesso di soggiorno in collaborazione con l’ufficio immigrazione della questura di Latina e’ stata disposta l’espulsione dal territorio italiano. Le indagini proseguono per trovare  gli autori dei documenti falsi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto