Volley, Latina cede al tie break a Perugia

I pontini si portano sul 2-1 ma poi subiscono la rimonta

volley

 

LATINA- Sconfitta a Perugia al Palafontescodella per la Top Volley Latina nella terza giornata del campionato di Superlega. La squadra biancoblu ha perso per 3-2 al tie break ed è una battuta d’arresto che lascia l’amaro in bocca anche perchè Latina è stata avanti fino al 2-1 e ha accarezzato la vittoria e di bissare un successo importante dopo quello conquistato contro Ravenna La gara si giocata con grande equilibrio da ambo le parti ma anche con cali di concentrazione che hanno permesso agli umbri di riprendere la partita e di vincerla. Il prossimo impegno di campionato vedrà la Top Volley contro il Molfetta domenica prossima alle 17 al Palabianchini.

Il tabellino

IR SAFETY PERUGIA – TOP VOLLEY LATINA 3-2 (25-21, 21-25, 21-25, 25-19, 16-14)

Perugia: Vujevic 6, Buti 8, Atanasijevic 38, Fromm 8, Beretta, De Cecco 4; Giovi (L), Paolucci 1, Barone 7, Maruotti 1, Fanuli (L-2), Sunder 3. All.: Grbic
Latina: Sottile 3, Urnaut 17, van de Voorde 11, Starovic 17, Rauwerdink 5, Rossi; Manià (L), Tailli (L-2), Skrimov 17, Semenzato 5, Pellegrino. N.e: Davis, Ferenciac. All.: Blengini
Arbitri: Puecher e Sampolo
Note: Durata match 2h23’; ace 6/3, battute sb. 10/13; muri 8/12; ricezione perf. 39%-34%.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto