L'interrogatorio

Jackson Five, in silenzio dal gip

Ascoltati nove indagati, in pochi rispondono e negano tutto

tribunale LatinaLATINA – Sono state interrogate questa mattina dal giudice Laura Matilde Campoli nove persone arrestate nell’inchiesta ribattezzata Jackson Five che aveva portato a 14 arresti a Cisterna. Alcuni degli indagati sono rimasti in silenzio davanti al gip nel corso dell’interrogatorio di garanzia, altri invece hanno rilasciato dichiarazioni spontanee negando gli addebiti contestati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto