Aprilia

Botte alla compagna per cinque anni, arrestato

Vittima una donna etiope, ieri l'ultimo episodio e la cattura dei carabinieri

Violenza

Violenza

APRILIA – Per cinque  anni ha picchiato la convivente, una ragazza etiope. E’ successo ad  Aprilia dove  i carabinieri hanno arrestato un 53enne accusato di aver minacciato e aggredito la convivente. L’arresto è scattato dopo la denuncia della donna che si è rivolta agli uomini dell’Arma e ha raccontato i soprusi che è stata costretta a subire. Dopo l’ennesimo episodio, i carabinieri  sono intervenuti. La donna è stata soccorsa e medicata in clinica ad Aprilia per alcune ferite riportate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto