cronaca

Corpo senza vita di un sub affiora al Molo Vespucci

Formia. L'uomo era uscito ieri sera per una battuta di pesca

Il porto di Formia

Il porto di Formia

FORMIA – Sono state alcune persone che si trovavano questa mattina al Molo Vespucci al porto di Formia, a dare l’allarme, quando hanno visto il corpo di un sub affiorare senza vita dall’acqua. Forse rimasto impigliato alla fiocina, l’uomo  di circa sessant’anni originario del casertano era uscito di casa ieri sera per una battuta di pesca e non aveva dato più notizie. Il cadavere si trova ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto