il salvataggio

Escursionisti disidratati sul Monte Rendentore a Formia

I vigili del fuoco hanno percorso 8 chilometri a piedi per raggiungerli

Il Monte Redentore

Il Monte Redentore

FORMIA – Due giovani escursionisti sono stati ritrovati intorno a mezzanotte sul Monte Redentore. Erano disidratati e sfiniti e non riuscivano a ritrovare la strada. L’allarme è scattato intorno alle 20 di domenica quando si sono attivate le ricerche. I vigili del fuoco hanno dovuto percorrere 8 km a piedi per raggiungerli rifocillarli e condurli a valle.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto