Con Saverio D'Ottavi

Un video su Tor Tre Ponti, la lezione di Pennacchi

Quel che resta del progetto Pianura Blu

Shares

LATINA – “Quante volte siamo passati per la Via Appia su questo Ponte sul Ninfeo? Ci siamo mai chiesti chi l’avesse costruito? Quanti anni avesse? Antonio Pennacchi ce ne dà una mirabile lezione di storia”. Con questo commento Enzo Paulinich rilancia in questi giorni sul web un video girato tre anni fa, mentre si avviava il progetto Pianura Blu, pensato, scritto e presentato proprio dallo scrittore di Latina. Ma che fine ha fatto quel progetto che ipotizza di rendere navigabili e percorribili (lungo le sponde) oltre 300 km di fiumi e canali, e cioè le vie d’acqua del territorio pontino?

“Nell’analizzare le vie d’acqua e i loro tesori si discuteva su come mettere a “reddito” paesaggio e territorio e quel ponte fu oggetto di particolare attenzione per ovvi motivi – spiega Saverio D’Ottavi, guida naturalista  – che poco tempo dopo ha preso canoa e remi per partire da Pontenuovo e passare in canoa sotto il ponte fino a Borgo Faiti”. Ma il progetto Pianura Blu è rimasto fermo. Un peccato.

ASCOLTA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto