cronaca

Falso stupro a Terracina. Procaccini: “L’autore del post sarà denunciato”

La notizia della violenza sessuale pubblicata sul web, il sindaco si indigna

Il sindaco di Terracina, Nicola Procaccini

TERRACINA – “La notizia di un fatto criminoso avvenuto questa notte a Terracina è falsa. E l’autore del post verrà denunciato per procurato allarme, al fine di individuarne l’IP e fargli passare la voglia di giocare”.  Lo scrive su Fb il sindaco di Terracina Nicola Procaccini dopo che nella notte si era diffusa, su un gruppo del social più famoso, la notizia di una ragazza violentata da due sconosciuti nei pressi della chiesa della Delibera. Notizia che ha allarmato i lettori e che invece è risultata del tutto falsa anche perché nessuna ragazza ( come invece si sosteneva nel post) è stata accompagnata in ospedale o ha sporto denuncia alla polizia.

Nel chiarire i contorni della vicenda, il primo cittadino di Terracina invita anche  alla riflessione sull’uso sconsiderato dei social: “Credo  – scrive Procaccini – che dovrò annoiarvi sulla deriva che sta prendendo la nostra comunicazione su Facebook. E sulla capacità che hanno i social network di tirare fuori il peggio da noi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto