fallimento pilotato

Latina Calcio, Mancini presenta il piano: “Vantaggioso anche per i creditori”

 I giudici dovranno decidere se accoglierlo. Il Presidente si appella all'articolo 52 delle norme federali

Il presidente del Latina Calcio, Mancini con l’avvocato Renato Archidiacono

LATINA – Il presidente del Latina Calcio Benedetto Mancini ha presentato nella cancelleria fallimentare del giudice Linda Vaccarella il piano finanziario per la gestione provvisoria del club nerazzurro su cui pende l’istanza di fallimento presentata dai pm Luigia Spinelli e Claudio De Lazzaro. E’ una tappa ulteriore del percorso di salvataggio della compagine societaria che punta ad ottenere il fallimento pilotato. La formula concretamente consentirebbe  all’attuale proprietà di scrollarsi di dosso i pesanti debiti della gestione pregressa che hanno spinto la Procura a chiedere il fallimento, e allo stesso tempo di riacquistare all’asta il titolo sportivo del Latina nella serie in cui si troverà a fine campionato, senza ripartire da zero. Per la Federazione significherebbe salvare la serie B senza ulteriori guai.

Nel piano presentato oggi, Mancini ha fornito un prospetto dettagliato su come proseguire la gestione fino a fine stagione e ha indicato tutte le garanzie relative al pagamento degli stipendi, delle trasferte, ai costi per l’energia elettrica, e così via, sostenendo che l’esercizio provvisorio e la prosecuzione del campionato sono di fatto vantaggiosi per tutti. Il presidente del club si è appellato all’articolo 52 delle norme della Figc la cui ratio è proprio quella di garantire un vantaggio ai creditori  assicurando anche il regolare svolgimento del campionato, che sarebbe travolto dallo stop di una delle formazioni partecipanti.

Il nodo ora è uno solo: il piano sembrerà convincente anche ai giudici? Sarà il giudice Vaccarella a doverlo decidere entro il 7 marzo insieme con la dichiarazione di fallimento del club.

Intanto la squadra reduce da una vittoria importantissima contro la Ternana è attesa ad un’altra sfida salvezza, il match di domani sera contro il Cesena.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto