indagine della finanza

MetroLatina, l’inchiesta decolla: sequestrati beni per 3,5 milioni all’ex sindaco Zaccheo e altri 9 indagati

Pagarono i vagoni quando ancora non c'era il progetto esecutivo. Provvedimento d'urgenza del pm Pigozzo

L’allora sindaco Vincenzo Zaccheo presenta il progetto della MetroLatina (le foto sono di Enrico De Divitiis) Era il 2006

LATINA – Beni e conti correnti sono stati sequestrati ai dieci indagati nell’inchiesta della Procura di Latina sulla Metroleggera di superficie, progetto oneroso, ambizioso, per qualcuno inutile, comunque mai divenuto realtà. Lo anticipa il quotidiano Latina Oggi.

Regalo di Natale: la metro in piazza. Era il 19 dicembre del 2006

Secondo quanto riportato dal giornale, la Guardia di Finanza ha notificato lunedì pomeriggio all’ex sindaco di Latina Vincenzo Zaccheo, all’ingegner Lorenzo le Donne, tutt’ora dirigente comunale, e ad altre otto persone, un decreto di sequestro preventivo d’urgenza (a tutela del Comune di Latina che in caso di conferma potrà rivalersi su questi beni) per un pagamento effettuato nel 2011 per saldare i primi 6 vagoni della metro. Il versamento per la somma di oltre 3 milioni e mezzo di euro era stato infatti effettuato  – secondo gli accertamenti dei finanzieri – quando ancora non era stato approvato il progetto esecutivo.

Il pm Cristina Pigozzo titolare dell’inchiesta ha anche convocato in Procura, per ascoltarli, tutti gli indagati, ma nessuno si è presentato, preferendo inviare tramite gli avvocati memorie a difesa. Il provvedimento d’urgenza è ora al vaglio del gip del Tribunale di Latina che dovrà decidere se convalidarlo.

26 Commenti

26 Commenti

  1. Cristina Olivier

    Cristina Olivier

    22 Febbraio 2017 alle 9:34

    Eccolo uno dei responsabili che ha fregato la nostra città …….bastardo

  2. Vincenzo Di Giulio

    Vincenzo Di Giulio

    22 Febbraio 2017 alle 9:48

    era oraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, voglio vedere dove sono quelli che dicevano Zaccheo e’ stato un gran sindaco.. 3.5 Milioni come fa ad averli un amministratore pubblico

  3. Giampiero Carpanese

    Giampiero Carpanese

    22 Febbraio 2017 alle 10:11

    Ma come ha fatto Zaccheo ad accumulare 3,5 milioni di euro se la sua dichiarazione fiscale a malapena arrivava a 100 mila euro? …meglio di Dynamo :p

    • Gianmarco Proietti

      Gianmarco Proietti

      22 Febbraio 2017 alle 12:02

      Con tutto il rispetto e la presunzione di innocenza, è una domanda assolutamente lecita.

  4. Andrea Pizzi

    Andrea Pizzi

    22 Febbraio 2017 alle 10:49

    E meno male che era pulito… così scrisse un suo familiare a suo tempo! Vergogna, avete degradato la nostra città…

  5. Le Li No

    Le Li No

    22 Febbraio 2017 alle 10:52

    Piano piano la verità esce fuori

  6. Armando Salone

    Armando Salone

    22 Febbraio 2017 alle 11:03

    Commenti al riguardo da coloro che scrivono dell’immobilismo della giunta attuale?

    • Giacomo Andriollo

      Giacomo Andriollo

      22 Febbraio 2017 alle 13:34

      Si si confermo,l’attuale giunta fa ridere quanto ad incapacità e inadeguatezza…dovrebbero andare a casa ieri!

    • Armando Salone

      Armando Salone

      22 Febbraio 2017 alle 13:35

      Quindi meglio ieri

  7. Armando Salone

    Armando Salone

    22 Febbraio 2017 alle 11:05

    Meglio la legalità della falsità mascherata da efficienza della macchina pubblica….

  8. Alessandro Daviddi

    Alessandro Daviddi

    22 Febbraio 2017 alle 11:30

    Finirà tutto a pizza e fichi?

  9. Roberto Santucci

    Roberto Santucci

    22 Febbraio 2017 alle 12:23

    Tutti ladri bastardi sti politici . ( salvo pochi ) Pensano solo al loro portafogli .

  10. Dante Letizia

    Dante Letizia

    22 Febbraio 2017 alle 12:39

    Massa di papponi…….

  11. C.i. Cristallo

    C.i. Cristallo

    22 Febbraio 2017 alle 12:41

    Politici sono una massa di ladroni

  12. Gianni Mastrostefano

    Gianni Mastrostefano

    22 Febbraio 2017 alle 12:47

    E come si dice….tempo ce vo’ ma l’acqua arriva!!!!!! Bisogna ripulire la politica da tutta questa immondizia……..chiaramente bisogna sempre vedere se è vero ! Deve essere fatta giustizia,perché per colpa di qualche magnaccione ci rimettono tutte quelle persone che dedicano tempo e passione per la propria città!

  13. Francesco Sarsano

    Francesco Sarsano

    22 Febbraio 2017 alle 12:55

    Io Zaccheo lo conoscevo bene ricordo che era un Ultras di Almirante MSI è che era Sindaco di Latina , poi che ha combinato non lo so.
    So soltanto che a quei tempi era un paladino della giustizia.

  14. Dante Letizia

    Dante Letizia

    22 Febbraio 2017 alle 12:57

    Caro Franco dalle parti parti mie si dice che i soldi fanno venire la vista ai ciechi.

    • Francesco Sarsano

      Francesco Sarsano

      22 Febbraio 2017 alle 14:41

      È vero caro Dante è così

    • Dante Letizia

      Dante Letizia

      22 Febbraio 2017 alle 14:41

      Il piu pulito ha la rogna!!!!

    • Francesco Sarsano

      Francesco Sarsano

      22 Febbraio 2017 alle 14:50

      È pensare che da ragazzo non ha fatto mai niente andava sotto i palchi dei comizi di MSI e faceva casino. Di botto è diventato politico. Bella carriera.

  15. Giovanni Ciriello

    Giovanni Ciriello

    22 Febbraio 2017 alle 13:06

    Il sequestro preventivo che è stato fatto non riguarda solo l’ on . Zaccheo , ma dieci persone ognuna delle quali pro quota !!!!
    La totalità di queste quote porta a 3,5 milioni .
    Ora ci sarà un procedimento e si valuteranno le reali responsabilità di ognuno degli indagati .

  16. Riccardo Trabacchin

    Riccardo Trabacchin

    22 Febbraio 2017 alle 13:18

    Ridi ridi

  17. Maria Rosaria Trovò

    Maria Rosaria Trovò

    22 Febbraio 2017 alle 14:52

    Il “ricordati di mia figlia” già la diceva tutta…

  18. Matteo Pralo Ciaravino

    Matteo Pralo Ciaravino

    22 Febbraio 2017 alle 15:06

    Ahahhahahahahahahah hahahahahahahahahahahahahahahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto