La sentenza

Latina, stalking a un ufficiale dei carabinieri: condannato a due anni

Un uomo del capoluogo per sei anni ha reso la vita impossibile ad un investigatore e ai suoi familiari

LATINA – Ha reso la vita impossibile ad un ufficiale dell’Arma dei carabinieri residente a Latina: ogni volta che incontrava lui o i suoi familiari iniziava con le minacce e le offese provocando uno stato di ansia e agitazione e costringendo l’ufficiale dell’Arma, la moglie e i figli anche a cambiare le abitudini di vita.  Un 33enne di Latina è stato condannato a 2 anni di reclusione per stalking nei confronti del militare e dei familiari. Gli episodi contestati sono avvenuti a Latina per sei anni, dal 2010 al 2016 ogni volta.  Per l’imputato era anche scattato un divieto di avvicinamento nei luoghi frequentati dal militare che alcuni mesi fa aveva presentato una denuncia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto