superlega

Volley, Taiwan Latina in trasferta a Verona

Giovedì i pontini impegnati nel recupero della 14° giornata

LATINA – Domani, giovedì, alle 20 la Taiwan Excellence è attesa dalla Calzedonia Verona nel recupero della 14ma giornata della Superlega UnipolSai. Ambizioni diverse per le due formazioni con i padroni di casa che ambiscono al quarto posto e il Latina che cerca punti preziosi per rientrare nella “zona” playoff.  “La partita con Verona è una gara importantissima dell’anno soprattutto per il nostro campionato. È uno dei momenti che potrebbe essere determinante per la nostra ricorsa, occorrerà sicuramente elevare ancora di più il nostro gioco, soprattutto nei momenti chiave della partita”, dice il tecnico Di Pinto. Per Daniele Sottile “quella di Verona sarà l’ennesima finale, forse quella più importante, sappiamo che non sarà una gara semplice. Dobbiamo andare lì per vincere e ci siamo preparati nel migliore modo possibile”.

Latina dopo le nette vittorie con Castellana e Sora, le sconfitta in casa dei Campioni d’Italia e a Piacenza al tiebreak, è torna alla vittoria venerdì con Vibo 3-0. Vincenzo Di Pinto in quest’ultima gara ha schierato in avvio Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Maruotti di banda, Shoji libero. Una delle classiche del campionato con 26 precedenti, 10 vinti dai pontini e 16 dagli scaligeri tra cui l’andata per 2-3; in Veneto il bilancio è di 4 vittorie per il Latina e 9 del Verona.

Quattro gli ex in campo tutti dalla parte del Latina: Carmelo Gitto (2014-16), Daniele Sottile (2007-10), Gabriele Maruotti (2006-07), Sasha Starovic (2015-16).

TV E RADIO: La gara è trasmessa in diretta alle 20 su Raisport e su Radio Luna. Sarà trasmessa in differita venerdì alle 21.40 su TMG (DT 671), sabato alle 24 su Lazio TV Latina (DT 650) e domenica alle 18.30 su TMG. Martedì alle 21.50 invece la rubrica settimanale “Spazio Volley” trasmessa da Lazio TV, in studio ospiti della Taiwan Excellence Latina, visibile anche su Youtube e Facebook.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto