Superlega

La Taiwan Excellence si illude, alla fine vince Trento

Ai pontini il primo set grazie ad una pallavolo di alto livello, ma gli ospiti poi ribaltano

LATINA – Nonostante un primo set incoraggiante sotto diversi punti di vista, la Taiwan Excellence ha perso ieri al Palabianchini contro la Diatec Trentino che ha conquistato i tre punti. La squadra di Di Pinto ha giocato a tratti ad alti livelli ma non è servito nella 21esima giornata della Superlega. E’ stato un match dai due volti con Latina in vantaggio e con il recuperto degli ospiti che sono riusciti a ribaltare la gara e a vincere in poco più di un’ora.  <Abbiamo disputato un ottimo primo set – ha detto al termine della partita Daniele Sottile –  loro sono cresciti soprattutto in battuto e ci hanno messo in difficoltà nel cambiopalla. Continuiamo questo campionato a testa alta, non è facile, la classifica ci condanna, si ci sono stati gli infortuni, ma alla lunga non siamo riusciti a rovesciare le sorti del campionato>.

Taiwan Excellence Latina-Diatec Trentino 1-3 (25-21, 20-25, 18-25, 18-25)

Taiwan Excellence Latina: Sottile 2, Ishikawa 16, Rossi 4, Starovic 18, Savani 11, Le Goff 5; Shoji (L), Maruotti, Gitto. Ne: Corteggiani, De Angelis, Huang, Kovac, Caccioppola (L). All. Di Pinto

Diatec Trentino: Lanza 9, Hoag 20, Eder 9, Giannelli 6, Kovacevic 17, Zingel 14; De Pandis (L), Chiappa (L), Kozamernik, Vettori 4, Teppan. Ne: Cavuto, Partenio. All. Lorenzetti

Arbitri: Canessa, Paquali

Durata set: 25‘, 26‘, 24‘, 24‘; totale 1h39’

Spettatori: 1243

Latina: battute vincenti 3, battute sbagliate 13, muri 6, errori 17, attacco 47%
Trento: bv 10, bs 13, m 11, e 25, a 54%

MVP: Aidan Zingel

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto