Short Film Fest San Giovanni

A Pesaro menzione speciale per Mara dei Cormorani di Gabriele Brocani

La motivazione: "Qualità artistica abbinata ad una tematica di forte impatto emotivo"

LATINA – Dopo i tantissimi premi e riconoscimenti rastrellati con Vacanze Separate, nuove soddisfazioni sono arrivate per il regista pontino Gabriele Brocani. Nato come speaker radiofonico, oggi ben calato anche nei panni di  videomaker, il 50enne di Latina ha ricevuto la menzione speciale allo Short Film Fest San Giovanni | Serata finale del concorso di Pesaro, per il cortometraggio “Mara dei Cormorani” girato sulla spiaggia tra Latina e Sabaudia “per la qualità artistica abbinata ad una tematica di forte impatto emotivo, trattata in modo non retorico”.

Mara dei Cormorani, che racconta in 8 minuti “una storia di amicizia, di trasformazioni e di come il mare cancelli quel confine sottile tra ciò che siamo e ciò che siamo costretti ad essere”, è ora in concorso nella sezione cortometraggi del premio italiano più prestigioso, il David di Donatello.  

“Sono quelle soddisfazioni che condivido sempre con piacere insieme ai miei compagni d’avventura! Bravi tutti!”, ha commentato il regista.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto