l'elezione

Claudio Moscardelli è il nuovo segretario provinciale del Pd

Votato da 124 su 251, in cento non si sono presentati. Lui: "Forte responsabilità"

LATINA –  Claudio Moscardelli è il nuovo segretario provinciale del Pd.  L’assemblea che lo ha eletto, si compone di 251 membri di cui solo 151 hanno partecipato alla votazione e 124 di questi si sono espressi a favore dell’unico candidato in campo. Ma in effetti sono state le 20 schede bianche e le 7 nulle a garantire la validità dell’elezione visto che il quorum era fissato a 126.

“Ringrazio l’assemblea provinciale del PD per l’elezione a Segretario Provinciale. È un onore ed è una responsabilità forte. Al di là delle scelte di ciascuno circa il proprio voto a favore o contrario, ringrazio tutti e ho la consapevolezza che il momento di emergenza che attraversa il nostro partito e le gravissime preoccupazioni che incombono sull’Italia mi impegnano a dare il massimo della disponibilità per il PD e per la nostra comunità provinciale. Anche se eletto da una parte, sarò il Segretario Provinciale di tutto il PD. Abbiamo ruoli e responsabilità di governo a livello regionale con due consiglieri regionali e un assessore , il Presidente della Provincia e molti sindaci capaci e di valore. Dobbiamo dare risposte di governo alla nostra comunità e mobilitare tutte le risorse di militanza e di partecipazione del PD. Questo è ciò che serve ed e’ ciò che proverò a fare chiedendo la collaborazione di tutti”, è stato il commento a caldo dell’ex parlamentare.

A proclamare nel pomeriggio di ieri, dopo lo scrutinio al Park Hotel,  Claudio Moscardelli  nuovo segretario provinciale è stato il presidente del Pd Latina, Mauro Visari. Nei giorni precedenti l’area del partito vicina al consigliere regionale Enrico Forte e alla ex Sottosegretaria Sesa Amici aveva annunciato l’intenzione di astenersi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto