Giovedì  25 ottobre

Latina, lavorare per il malato, un premio per chi si è distinto

Iniziativa congiunta degli ordini professionali di Medici e Infermieri

LATINA – Valorizzare il lavoro professionale di medici e infermieri che si sono distinti particolarmente per aver sostenuto la persona sofferente e i suoi familiari nel cammino che percorrono, a volte lungo e impegnativo, della  malattia, dentro e fuori dagli ospedali. Con un premio che mette in rilievo i valori deontologici. E’ quanto hanno deciso di fare insieme a Latina, l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e l’Ordine delle Professioni Infermieristiche organizzando per giovedì  25 ottobre (alle 16) un pomeriggio in cui  saranno ascoltate le testimonianze degli operatori di settore e saranno accesi i riflettori sulle eccellenze del territorio e sulle difficoltà  esistenti in alcune realtà.

“Saranno resi noti  – spiegano i promotori dell’iniziativa – i nuovi traguardi ospedalieri e presentata un’eccezionale equipe medica pontina che si è particolarmente distinta in Europa, alcune eccellenze degli hospices già note a livello nazionale e il prezioso lavoro svolto dalle associazioni di volontariato. Fra i vari riconoscimenti ce ne sarà uno speciale riservato ad un cittadino modello che, rispettando le basi per un corretto vivere civile, ha segnalato un’incuria e ha fatto in modo che un disservizio si trasformasse in risorsa”.

L’incontro di giovedì 25 ottobre è aperto a tutti e quindi anche ai cittadini che desiderino conoscere meglio l’attività di strutture, a volte sconosciute anche agli operatori sanitari di altri settori. Chiuderà la giornata un momento musicale a cura del gruppo jazzistico Dottor Jekyll & Co.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto