l'opera

Roma-Latina, missione della Lega al Cipe: “Finanziamento salvo”

I rappresentati pontini hanno chiesto garanzie per il mantenimento dei fondi pubblici già stanziati

LATINA – “Ha ottenuto esito positivo la riunione al  CIPE per salvare i fondi per la Roma-Latina e per la Cisterna Valmomontone”. Lo spiegano in una nota gli eletti pontini  della Lega che avevano chiesto l’incontro allo scopo di evitare di perdere il finanziamento già stanziato dopo la pronuncia del Consiglio di Stato che ha di fatto fermato l’opera annullando l’aggiudicazione al Consorzio Sis. I fondi per ora resteranno a disposizione del progetto, questa la rassicurazione arrivata dal Comitato interministeriale per la programmazione economica.
L’intervento  – come è stato ribadito dai rappresentanti della Lega –  prevede la realizzazione in regime di concessione di un sistema autostradale di circa 100 km che “cambierebbe totalmente il volto economico della provincia pontina già in crisi nel comparto edile e non solo,  un’opera che nella fase finale della costruzione prevede circa 13 mila lavoratori diretti, mentre in fase d’opera circa 40 mila”.

EDY GIOIELLI A LATINA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto