viabilità

Terracina, si sblocca il Ponte sul Sisto, lunedì il via al cantiere

La Provincia: "In 45 giorni viabilità ripristinata"

TERRACINA – Via ai lavori per il rifacimento di Ponte Sisto. La notizia attesissima è arrivata questa mattina dalla Provincia. La ditta incaricata dei lavori è Janson Bridging Italia sr,l filiale italiana con sede a Brescia della società olandese Janson Bridging  BV,  si è aggiudicata la gara europea bandita dalla provincia di Latina.

Il cantiere aprirà lunedì e la durata dei lavori per la realizzazione del nuovo ponte sulla litoranea tra Circeo e Terracina, è di 45 giorni. Il progetto – spiegano dall’Ente di Via Costa –  prevede un intervento di demolizione delle vecchie pile del ponte al posto delle quali saranno realizzati nuovi appoggi che serviranno a supportare il ponte vero e proprio, una struttura metallica che sarà fatta scorrere su rotaie per essere collocata definitivamente al suo posto.

 “Con l’apertura del cantiere – spiega il presidente della Provincia Carlo Medici – apriamo concretamente la fase di costruzione del nuovo ponte sul fiume Sisto. Si tratta di un intervento importante per realizzare il quale sono stati superati una serie di ostacoli: con la demolizione delle pile e la sistemazione della nuova struttura  restituiamo a Terracina e all’intera area una parte fondamentale della viabilità, il ripristino della normale circolazione viaria. Attività commerciali e residenti potranno dunque uscire dal lungo isolamento da qui a 45 giorni, quindi prima dell’estate. La Provincia – conclude Medici – si è impegnata fin dall’inizio per la risoluzione del problema e la consegna dell’area alla ditta vincitrice della gara è il risultato di tale sforzo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto