attualita'

Il 15 marzo la prima assemblea della Consulta cittadina della scuola a Latina

Strumento innovativo per coinvolgere tutti gli attori del mondo della formazione

LATINA – Latina fa da apripista a uno strumento nuovo che permetterà agli attori della scuola di partecipare attivamente al dibattito, è la Consulta della scuola, ovvero un organo di partecipazione e di rappresentanza che permetterà di approfondire e discutere tutte le questioni per la crescita e l’offerta formativa scolastica. La prima assemblea si terrà venerdì 15 marzo alle 10 presso l’auditorium del conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina, a cui parteciperà il presidente della Commissione Scuola della Regione Lazio, Eleonora Mattia, il sindaco di Latina, Damiano Coletta, il presidente della Commissione Scuola del Comune di Latina, Fabio D’Achille, il dirigente del servizio Pubblica Istruzione del Comune Umberto Cappiello e l’assessore all’istruzione Gianmarco Proietti. “E’ importante raccogliere le proposte da chi la scuola la vive ogni giorno”, ha l’assessore all’istruzione Gianmarco Proietti

ASCOLTA

“Primo obiettivo, lavorare sul dimensionamento scolastico”, ha detto il presidente della commissione scuola, Fabio D’Achille

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto