cronaca

Ruba timbri del Comune e la borsa di una dipendente, arrestato un 24enne a Priverno

I Carabinieri hanno anche sventato un colpo all'ufficio postale

PRIVERNO – I Carabinieri di Priverno hanno arrestato per furto aggravato,  A.V.  24enne di Roccagorga che è stato raggiunto subito dopo avere rubato, dall’interno dell’ufficio anagrafe, alcuni timbri di quel servizio e la borsa di un’impiegata, contenente 200 euro e 220 sterline, uno smartphone e vari documenti. La refurtiva è stata interamente recuperata. L’arrestato si trova ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Sempre a Priverno i Carabinieri hanno sventato un furto presso gli uffici postali. Tre sconosciuti con il volto travisato, dopo avere forzato le grate di protezione, hanno tentato di entrare nell’ufficio postale, ma sono fuggiti quando sul posto sono immediatamente arrivati i Carabinieri di Sonnino allertati dai vigilantes.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto