ALLA POPOLARE DI FONDI

Sperlonga, assalto notturno al bancomat del Comune, danni all’Anagrafe. Bottino 15 mila euro

L'esplosione intorno alle 4, indagano i carabinieri

SPERLONGA – E’ stato fatto saltare in aria il bancomat della banca Popolare di Fondi in Piazza Europa dove ha sede  il Comune di Sperlonga. A dare l’allarme questa mattina è stato un addetto alle pulizie che ha trovato i locali al primo piano del palazzo comunale danneggiati.

I fatti –  secondo quanto si apprende  – sono avvenuti intorno alle 4, ma nessuno  nella zona, nonostante il boato che si deve essere avvertito, ha dato l’allarme e le indagini sono partite questa mattina quando i ladri si erano già dileguati da tempo. I carabinieri della stazione locale sono entrati nell’ufficio anagrafe quello più danneggiato e hanno chiesto di acquisire le immagini registrate dalle telecamere che si trovano nella zona.

Il bottino è di 15mila euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto