trasporto urbano

Bus, quattro ore di sciopero e protesta sotto il Comune di Latina

Autisti contro Csc incontrano l'assessore Francesco Castaldo

LATINA – Quattro ore di sciopero e manifestazione sotto il Comune. È la protesta di un gruppo di autisti del servizio di trasporto urbano di Latina contro la Csc che lo gestisce e contro il Comune accusato di essere assente. Lo sciopero è scattato alle 10,30 appena terminata la fascia di garanzia e durerà fino alle 14,30 con disagi per l’utenza. La protesta sindacale è stata indetta dalla Fast Confsal Trasporti per denunciare tempi di percorrenza reali non corrispondenti a quelli indicati dalle corse, alcune incongruenze sui bollettini paga dei lavoratori e mancate certezze per alcuni dipendenti a tempo determinato ai quali era stata promessa la stabilizzazione.

Sotto il Comune ha raggiunto i manifestanti l’assessore all’urbanistica con delega alla mobilità, Francesco Castaldo per un chiarimento.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto