cultura

Il gruppo Iliade vince la prima edizione dell’hackathon di Latina

Sette scuole coinvolte nella maratona di progettazione per il Patto per la lettura

LATINA – Grande partecipazione nel fine settimana all’istituto Galileo Galilei per la maratona di progettazione organizzata nell’ambito del “Patto per la Lettura”. 150 tra giocatori e staff, suddivisi in team, hanno raccolto la sfida sulla promozione della lettura mettendo in pratica il processo partecipativo che questo percorso – promosso dal Comune di Latina attraverso l’assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale “Aldo Manuzio” – ha cercato di attivare coinvolgendo 7 scuole e 20 docenti.
Vincitore dell’hackathon è stato il progetto dei ragazzi del gruppo Iliade, che prevede una dettagliata ed elaborata Escape Room per la sensibilizzazione alla lettura attraverso il gaming. Sul podio anche i gruppi Divina Commedia e Alice nel Paese delle Meraviglie, autori a loro volta di proposte altrettanto innovative. Nella giornata conclusiva di domenica era presente anche il sindaco di Latina Damiano Coletta che ha premiato i vincitori: «È stata una iniziativa magnifica e coinvolgente – ha detto il primo cittadino -. Le nuove generazioni non soltanto rappresentano il futuro, ma contribuiscono a innovare il presente. È un lavoro e un impegno che mi riempie di orgoglio».
Un ringraziamento particolare per l’organizzazione e la riuscita dell’evento va alla dirigente scolastica dell’istituto Galilei Laura Pazienti e a tutto il personale della scuola; alla School of Government di Tor Vergata; ai coordinatori di Lazio Innova e all’Università La Sapienza di Roma.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto