cronaca

Latina, sottoposto agli obblighi di firma, si presenta in caserma con l’hashish: arrestato

L'uomo ha anche violato il divieto di avvicinamento alla ex

LATINA – Era sottoposto all’obbligo di firma presso la Polizia giudiziaria, per reati sull’uso di stupefacenti, ma ora è stato posto agli arresti domiciliari. L’uomo, infatti, ha violato il “divieto di avvicinamento alla ex convivente”. Inoltre, quando è arrivato in caserma a Latina per adempiere agli obblighi di firma,  è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto