cronaca

Trovata su un binario abbandonato la donna scomparsa a Sonnino

L'anziana è stata presa in cura dai sanitari del 118

Shares

SONNINO – Dopo quasi tre giorni di ricerche iniziate nel primo pomeriggio del 28 aprile, il personale dei Vigili del Fuoco del Comando di Latina, ha ritrovato questa mattina la donna scomparsa a Sonnino. L’anziana è stata trovata dal nucleo cinofili in un binario abbandonato distante circa un chilometro dalla stazione di Fossanova in Località  Capocroce a Sonnino ed è stata immediatamente presa in consegna dal personale sanitario.

Notevole lo spiegamento di personale messo a disposizione per la ricerca della donna dal 28 aprile. Le ricerche sono state infatti effettuate grazie al personale Topografia Applicata al Soccorso con l’ausilio di elicottero, sommozzatori e sapr. Il personale dei Vigili del fuoco è stato supportato per tutta la durata delle ricerche da carabinieri e protezione civile.

3 Commenti

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto