lutto cittadino

In tantissimi per l’ultimo saluto a Elisa Ciotti massacrata dal marito a Cisterna

Fiori e palloncini bianchi nella chiesa di San Francesco

LATINA – Tantissimi hanno partecipato oggi pomeriggio a Cisterna ai funerali di Elisa Ciotti la donna uccisa dal marito nella loro casa di Via Palmarola. Nella chiesa di San Francesco lo strazio dei parenti intorno alla bara coperta di fiori bianchi e rosa. All’esterno un fascio di palloncini bianchi hanno salutato il feretro della 35 enne uccisa dal marito al culmine di una lite che si è verificata lunedì mattina tra le 4 e le 7 del mattino. Il sindaco Mauro Carturan aveva proclamato per la giornata di oggi lutto cittadino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto