la carambola improvvisa

Tragico incidente sulla Formia-Cassino, perde la vita Renato Mazzetti

Il 24 enne di Formia viaggiava in auto con la fidanzata rimasta ferita

FORMIA – Tragico incidente ieri sera sulla Formia-Cassino dove intorno alle 20 un ragazzo di Formia alla guida di una Gran Punto ha sbandato per ragioni ancora non chiare perdendo il controllo della vettura che ha carambolato finendo in un’area privata, a pochi passi da un’abitazione. L’impatto è stato violento e non c’è stato nulla da fare per Renato Mazzetti, aveva 24 anni; grave la ragazza che viaggiava con lui ricoverata al Dono Svizzero di Formia.

L’incidente si è verificato nel tratto di statale compreso nel comune di Spigno Saturnia dove sono intervenuti i soccorritori del 118 e i carabinieri. La strada è stata a lungo interrotta.

Renato Mazzetti era molto conosciuto a Formia e lavorava da anni nel punto vendita di una nota catena di abbigliamento, terranova, al centro commerciale Orlandi. Ieri sera come sempre aveva salutato i colleghi alla chiusura del negozio, poi era passato a prendere la sua ragazza per la serata, doveva essere un giorno come gli altri e invece la tragedia. Renato è morto sul colpo.

Il punto vendita Terranova è rimasto chiuso in segno di lutto e il centro commerciale per la giornata ha spento la musica.

1 Commento

1 Commento

  1. Germano Buonamano

    Germano Buonamano

    29 Giugno 2019 alle 16:00

    La Super Strada Cassino-Formia non è mai stata una super strada ma una strada che fa schifo è la strada della morte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto