l'addio dopo 20 anni

Latina, Ialongo lascia Forza Italia, la lettera ai vertici

"Mai avrei creduto di dover abbandonare la nave"

(nella foto Ialongo sulla destra con l’on Tajani e la collega Giovanna Miele)

LATINA  – “Mai avrei creduto di dover scendere da una nave che per 20 anni è stata la mia casa”. Con queste parole scritte in una lettera inviata ai vertici del Partito, Silvio Berlusconi e Antonio Tajani e ai coordinatori regionale e Provinciale, Claudio Fazzone e Alessandro Calvi, l’esponente politico tra i più votati alle ultime Amministrative a Latina Giorgio Ialongo, annuncia l’addio a Forza Italia. LA LETTERA

L’ormai ex azzurro non rinnega e anzi esprime rammarico per la fine di una stagione che considera fatta di “ricordi indelebile e esperienze meravigliose” e spiega le ragioni della decisione: “La spinta propulsiva del movimento si è fermata da troppo tempo. Si è sempre annunciato un ricambio generazionale ma tutto questo non è avvenuto”.

Ialongo però non lascia la politica: “Continuerò a calcarne i campi  – conclude – impegnandomi per il bene della comunità pontina che ha sempre risposto alle mie chiamate di campo”.

 

1 Commento

1 Commento

  1. Antonello Mas

    Antonello Mas

    27 Giugno 2020 alle 7:41

    Meglio tardi che mai. FI destinata a scomparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto