l'arresto

Latina, si prostituisce in casa mentre è ai domiciliari, finisce in carcere

Il giudice ha aggravato la misura per violazione delle prescrizione impostegli

Shares

LATINA – Agli arresti domiciliari riceveva abitualmente i clienti che rispondevano ai suoi annunci su siti di incontri erotici specializzati. La donna, controllata a distanza con il braccialetto elettronico, aveva pubblicato le sue foto a corredo degli annunci e non è stato difficile per i poliziotti dela Questura di Latina avere un riscontro delle visite (vietate) che riceveva.  Sono scattate le manette per S.S. di 32 anni, ai domiciliari in esecuzione di due distinti provvedimenti emessi dal  GIP del Tribunale Ordinario di Ancona e quello di Rieti, accusata di aver violato le prescrizioni impostegli e trasferita nel carcere di Rebibbia a Roma.

3 Commenti

3 Commenti

  1. peter rei

    8 Luglio 2020 alle 15:16

    e vabbè ma perchè perdere il ritmo?

  2. Simone Montauti

    Simone Montauti

    9 Luglio 2020 alle 12:38

    Se faceva la giornatella

  3. Amedeo Garofali

    Amedeo Garofali

    9 Luglio 2020 alle 13:57

    Non si può uscire. Mica non si può entrare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto