bottino da migliaia di euro

Rapina in villa ad Aprilia, paura al Golf Club

I cinque banditi si sono fatti consegnare anche le chiavi dell'appartamento ai Parioli

Shares

APRILIA – Una rapina in villa è stata messa a segno sabato notte da un gruppo di banditi armati che hanno colpito la famiglia Lanza, nell’area dell’Oasi Golf chiusa ormai a dicembre scorso. I coniugi sono stati sorpresi mentre cenavano in giardino da cinque banditi armati di coltello e con il volto coperto da passamontagna. Sono stati minacciati con le armi e costretti a rientrare in casa dove sono stati legati con delle fascette insieme al domestico filippino.

I banditi si sono fatti consegnare le chiavi della cassaforte dove hanno trovato una pistola 9×21 e una carabina. A quel punto – evidentemente bene informati sull’identità dei due coniugi romani – si sono fatti consegnare le chiavi delle due auto, una Mercedes e un Doblò, e quelle di un appartamento ai Parioli da dove hanno portato via circa 7 mila euro in contanti da una cassaforte. Nel frattempo il domestico è riuscito a liberarsi e a liberare i coniugi dando poi l’allarme. I carabinieri della compagnia di Aprilia, sono arrivati poco dopo e hanno avviato le ricerche, ma i banditi erano già spariti volatilizzati. Ora le indagini si concertano anche sulle immagini di videosorveglianza della zona.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto